Savoy Ballroom

Il Savoy fu la più amata e famosa sala da ballo nel periodo della swing era (gli anni 30) dove tutti i ballerini di Lindy Hop dell’epoca si riunivano per scatenarsi a ritmo di musica Swing!

Si trovava ad Harlem, New York City, era un locale da ballo di medie dimensioni (circa 930 m² di pista), in funzione dal 12 marzo 1926 al 10 luglio 1958.

Quello che la rese particolarmente famosa fu il fatto di essere una sala da ballo dove potevano entrare sia le persone bianche che le persone di colore e questo all’epoca non era affatto cosa comune! Questo magico luogo di integrazione razziale fu la culla di grandi ispirazioni creative nel mondo del ballo. Il lindy hop per come lo conosciamo oggi, infatti, si sviluppo in tutte le sue caratteristiche proprio sulla pista del Savoy. Ed e per questo che il cosiddetto savoy style è il più diffuso al mondo.

In questa storica sala da ballo suonarono le migliori big band dell’epoca capitanate da grandiosi musicisti come Duke Ellington, Count Basie, Benny Goodman, Chick Webb, accompagnati da incredibili cantanti della portata di Ella Fitzgerald. Vi si tennero le famose “Battle of the Band”, sfide tra gruppi musicali a colpi di Swing! Nella sala c’erano due palchi ed ognuna delle due band alternandosi nella esecuzione dei brani dava il massimo che poteva per vincere la sfida! I ballerini di Lindy Hop erano esaltatati da tanta energia e danzavano su ritmi incredibili per tutta la notte. Il Savoy è stato l’unico locale da ballo ad avere la presenza costante di una élite qualificata dei migliori ballerini come i Whitey’s Lindy Hoppers che si esibivano anche a livello professionale in produzioni di Broadway e Hollywood.

Insomma tutto nacque lì! Il Lindy Hop, il ballo che tanto ci appassiona prese vita in questo magico luogo. Luogo dove l’unica musa ispiratrice era la musica Swing. Il Savoy fu una realtà viva e spontanea senza limiti culturali o razziali e carica di un’energia unica che ogni ballerino di Swing potrà di certo chiudere gli occhi ed immaginare!

La sala da ballo venne chiusa nel 1958 e l’edificio in cui era ospitata venne demolito e sostituito con un complesso residenziale denominato Delano Village.

Il 26 maggio 2002 venne posta una targa commemorativa per il Savoy Ballroom in Lenox Avenue tra la 140° e 141° street. Alla cerimonia erano presenti Frankie Manning e Norma Miller, membri ancora vivi degli Whitey’s Lindy Hoppers e ad oggi i lindy hoppers di tutto il mondo rendono omaggio al Savoy andando in visita in questo magico luogo.

                 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *